weekend biancorosso…

che dire di questa settimana? sunto veloce, lascio le parole a tutti voi, chi vuole raccontare, raccontarsi.

100km del Passatore, da Firenze a Faenza: 100 km di emozioni che ci hanno raccontato Alberto Vaschetto (10h 35′) e Giorgio Longhi (11h59′) all’esordio sulla lunga lunghissima distanza. Senza dimenticare il Grande Paolo Corsini, che ha avuto il coraggio di fermarsi al 41° km; queste le sue parole “Passatore 2019: DNF. Ritirato al km 41, con gambe e fiato a posto ma una sensazione di spegnimento a livello organico. Mi sentivo semplicemente esausto e stravolto dalla fatica e ho capito che andare avanti avrebbe solo peggiorato la situazione senza poter arrivare in fondo. Va bene così: la fatica di questi mesi si è fatta sentire quest’oggi e ne ho pagato il conto. Ero ben preparato fisicamente ma lo stress non puoi allenarlo o curarlo prima di una 100. Grazie a Francesco e Luciano che mi hanno scortato, guidato e incitato al meglio e grazie a tutti coloro che mi sono stati vicini in questi mesi dj preparazione. Domani volo a Taiwan per il Computex: sarà una settimana impegnativa per lavoro ma che mi piace sempre vivere. Ora un po’ dj pausa dalle gare, ne riparliamo in autunno: ma non temete, si continua a correre sempre con il sorriso sulle labbra. Ciao!“…
e a supporto di questi 3 matti un grazie a Luca Spada, Luca Nardello, Francesco Martina,  Luciano Sala, e lo stesso Paolo Corsini che dopo il ritiro si è trovato a fare da supporto…

andiamo nella vicina confederazione Elvetica, dove a Lugano il mangiakm Danilo Bertolini ha commentato così la sua mezza “felicissimo,una gara perfetta senza nessuna sbavatura,1h34′33″, 1′ meglio di Cernusco.Qui fanno le categorie fasulle….over 60,così 8°,ma con le categorie tradizionali 2° dietro ad un missile francese da 1h27′.Bello è stato anche salutare e vedere la partenza di Veronica e Francesca per il Vertical.” Presenti alla partenza ed arrivo: Daniela Scapin, Davide Romano, Fabio Bellintani, Francesco Federico. Sul Vertical (e chi la ferma più??) Veronica Solarino e Francesca Campoleoni.

alla Mezza di Jesolo, con gli amici di Andrea e i corsari della maratona, Stefano Beltramello

Andrea Gazzaniga al Trail Monte Soglio, 72 km e 4400d+, che commenta così: “gara bellissima, anche con il diluvio e la grandine, 15° posto assoluto che mi da grande soddisfazione”…  Sul percorso corto le parole di Barbara Manenti “Trail del Monte Soglio 2019 … Gir Curt da 39 km e 2400mt+ …. un giretto fatto con un’amica su una montagna mai vista.
L’ Alto Canavese mi ha regalato una gara perfettamente organizzata (reattivi e precisi hanno sostenuto tempestivamente il peggioramento delle condizioni meteo ) , tifo sul tracciato , paesaggi molto belli (fantastici prati colmi di Narcisi selvatici e Genziane) e tanta ospitalità ….. ottima gara”.
ed infine Sergio Pierobon, Luciano Ambrosini e Antonio Gattulli hanno partecipato al Trail del monte soglio “azzoppato”. “Fermati al 42 km al rifugio alpe soglia a causa di forti temporali e copiose grandinate.
Dopo 2 ore di sosta hanno chiuso definitivamente la gara e siamo scesi direttamente all’arrivo.
Distanza ufficiale 50 km e 3200 d+.”…

sempre in tema di montagna la nostra Manuela Bruno racconta: “Ieri garone all Orna trail. Ho portato i ns colori sul podio! Percorso impegnativo, con salita iniziale con pendenze degne di un vertical, discese corribili ma scivolose per terreno bagnato. Scollinato in quinta posizione (e gia’ qui mi e’sembrato un miracolo), poi passata in quarta (atleta africana in testa ha sbagliato percorso), poi in terza (atleta di casa in crisi). Ho azzeccato la giornata giusta al momento giusto. Pronta per dare il mio contributo al prox campionato italiano di societa’ di corsa in montagna.”

andiamo al Piede d’oro, dove a Cocquio Trevisago presso la Sacra Famiglia, si è svolta la Camminiamo insieme con alla regia insieme allo staff dibi e Sacra Famiglia Davide Passeri: presenti in ordine sparso Mila Formicola, Alessio Falcinella, Giuseppe Dascanio, Luigi Dascanio, Gennaro Anania, Serra Antonella, Barbara Manenti, Manua, Iozzi Francesco, Stefano Lunardi, Perin Raffaele, Mauro Toniolo, Enrico Rodari, Paolo Squittieri, Antonello Bevilacqua…

presenti anche al giro del Varesotto tappa del 21/5 e del 24/5: Piccinelli Francesco, Nicola Stefano.

ci siete tutti??

alla prossima!

 




Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *